Ultima modifica: 28 dicembre 2021
Istituto Comprensivo "DONATELLO" > News > Deliberazione sull’Attività alternativa all’Insegnamento della Religione Cattolica

Deliberazione sull’Attività alternativa all’Insegnamento della Religione Cattolica

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica è esercitata dai genitori e dagli esercenti la responsabilità genitoriale degli alunni che si iscrivono alla prima classe della scuola primaria o secondaria di primo grado al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line, mentre per le iscrizioni che non siano presentate on line (ad esempio per le iscrizioni alla scuola dell’infanzia), attraverso la compilazione del modello nazionale.

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica ha valore per l’intero corso di studi, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni (gennaio), esclusivamente su iniziativa degli interessati.

Gli interessati potranno esprimere una delle seguenti opzioni, tutte afferenti al diritto di scelta delle famiglie:

  • attività didattiche e formative;
  • attività di studio e/o di ricerca individuale con assistenza di personale docente;
  • uscita anticipata o entrata posticipata se l’organizzazione oraria lo consente.
Circolare 115_scelta materia alternativa IRC per le classi intermedie
INFANZIA_Scheda_C_attività_alternativa_22_23

PRIMARIA_Scheda_C_attività__alternativa_22_23

SECONDARIA_Scheda_C_attività__alternativa_22_23

Le ore di attività alternativa possono essere attribuite, tenuto conto della nota MEF n. 26482 del 7 marzo 2011, secondo i seguenti criteri:

  • a personale interamente o parzialmente a disposizione della scuola (es. personale dell’organico dell’autonomia);
  • a docenti che hanno manifestato la disponibilità ad effettuare ore eccedenti rispetto all’orario d’obbligo;
  • a personale supplente già titolare di altro contratto, con il quale viene stipulato apposito contratto a completamento dell’orario d’obbligo;
  • in via del tutto residuale, a personale supplente appositamente assunto.

 

ANNO SCOLASTICO 2021/2022:

Il Collegio docenti del 1°settembre 2021 ha deliberato (Delibera n. 5/2021)  di impegnare le ore di AAIRC nelle seguenti attività didattiche:

SCUOLA DELL’INFANZIA EDUCAZIONE AMBIENTALE PRATICA (ORTO)

IL PIACERE DELLA LETTURA (BIBLIOTECA)

SCUOLA PRIMARIA IL PIACERE DELLA LETTURA (BIBLIOTECA)

SCUOLA SECONDARIA TEMATICHE AMBIENTALI CONNESSE ALLA REDAZIONE DEL GIORNALINO

CATALOGAZIONE DEL PATRIMONIO LIBRARIO

Circolare 53_Attivazione AAIRC

 

ANNO SCOLASTICO 2020/2021:

Si pubblica il grafico che sintetizza i voti espressi nella deliberazione in seno al Collegio dei Docenti telematico del 9 settembre 2020 relativa all’Attività alternativa all’Insegnamento della Religione Cattolica per l’a.s. 2020/2021:

Pertanto si definiscono le attività:

SCUOLA DELL’INFANZIA EDUCAZIONE AMBIENTALE PRATICA (ORTO)
SCUOLA PRIMARIA IL PIACERE DELLA LETTURA (BIBLIOTECA)

Orario biblioteca per AAIRC

SCUOLA SECONDARIA TEMATICHE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE CONNESSE ALLA REDAZIONE DIGITALE

Circolare 43_Attivazione AAIRC

Si ribadisce che le domande di modifica dell’opzione Insegnamento della Religione Cattolica/Attività Alternativa all’I.R.C. si presentano esclusivamente nel periodo delle iscrizioni scolastiche (mese di gennaio) e a valere a partire dal successivo anno scolastico: Circolare 119_Opzione per l’Attività alternativa all’Insegnamento della Religione Cattolica_a.s. 2021_2022