Ultima modifica: 4 ottobre 2020
Istituto Comprensivo "DONATELLO" > Circolari > Circolare n. 33 – Richiesta di comodato d’uso gratuito per i dispositivi digitali scolastici

Circolare n. 33 – Richiesta di comodato d’uso gratuito per i dispositivi digitali scolastici

Circolare n. 33

Roma, 4 ottobre 2020

                                         Ai genitori dell’I.C. “Donatello

Ai docenti coordinatori delle Smart Class

(2C primaria -2E secondaria-3E secondaria)

                                                                     Al D.S.G.A

                                                                              Al sito web

 

OGGETTO: Richieste di comodato d’uso gratuito di dispositivi digitali scolastici 

In considerazione del finanziamento europeo ottenuto per la realizzazione di Smart Class (PON-FESR, Smart Class per il I ciclo), il Collegio docenti ha deliberato di attivare una sperimentazione nelle classi 2C della scuola primaria (a partire dal secondo quadrimestre), 2E e 3E della scuola secondaria di I grado, con la collaborazione dei team e dei consigli di classe e la supervisione della Commissione digitale e della Commissione PON.

I genitori delle tre classi individuate sono, pertanto, invitati a presentare  domanda di comodato d’uso gratuito di dispositivi digitali scolastici da utilizzare in classe tramite la compilazione del MODULO DI RICHIESTA PER IL COMODATO D’USO GRATUITO: le famiglie riceveranno comunicazione ufficiale con l’indicazione dell’appuntamento per prelevare il dispositivo e per firmare il contratto di comodato.

La richiesta può essere, altresì, avanzata anche da coloro che – qualora se ne avesse necessità – ritengano di rientrare nella proposta dei criteri di priorità che saranno definiti nella prossima seduta del Consiglio di Istituto al fine di stilare una graduatoria di accesso alla disponibilità:

PROPOSTA DI CRITERI PER l’ASSEGNAZIONE dei DISPOSITIVI DIGITALI 

1. Famiglie nella fascia ISEE inferiore a € 10.000
2. Alunni delle Smart Class individuate (2C primaria, 2E secondaria, 3E secondaria)
3. Alunni riconosciuti come “fragili“, per i quali non è possibile la frequenza scolastica in queste contingenze emergenziali e per i quali viene attivata la Didattica Digitale Integrata
4. Alunni/e individuati dai docenti di classe per evidenti difficoltà riscontrate durante l’attività a distanza, sentite altresì le famiglie, nell’ordine di priorità:

  • Alunni/e della terza classe della secondaria di I grado;
  • Alunni/e della seconda classe della secondaria di I grado;
  • Alunni/e della prima classe della secondaria di I grado;
  • Alunni/e della quinta classe della primaria;
  • Alunni/e della quarta classe della primaria;
  • Alunni/e delle altre classi della primaria
5.  Alunni/e non in possesso di alcuna strumentazione (smartphone, Tablet, PC) per poter effettuare la didattica a distanza;
6. Alunni/e in possesso solo di uno smartphone;
7. Alunni/e che abbiano in famiglia particolari necessità (es. lavoro agile dei genitori e un unico PC ad uso familiare)
8. Alunni/e che abbiano uno o più fratelli che frequentano l’Istituto (in tal caso sarà assegnato un solo dispositivo per famiglia)

In attesa della delibera dei criteri e dell’approvazione del Regolamento per la Didattica Digitale Integrata (D.D.I.) da parte del Consiglio di Istituto nella prossima seduta, forniamo in lettura il suddetto documento, elaborato da apposita Commissione ed approvato dal Collegio docenti del 30 settembre 2020, con relativi allegati:

Allegato 1_DDI Infanzia

Allegato 2_DDI_Primaria_tabella_orario

Allegato 3_DDI_Secondaria_tabella orario

                                                                        Il Dirigente Scolastico

                                                                   Prof.ssa Elena Biondi

                                                                                       Firma autografa sostituita da indicazione a stampa

                                                                                             ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.L.vo n. 39/1993