Ultima modifica: 28 dicembre 2019
Istituto Comprensivo "Donatello" > Uscita autonoma degli alunni

Uscita autonoma degli alunni

Con la promulgazione della Legge n. 172  del 4 dicembre 2017 (di conversione del D. L. 16 ottobre 2017, n. 148), ai sensi dell’art. 19 bis relativo all’uscita autonoma da scuola dei minori di 14 anni, i genitori, i tutori o i soggetti affidatari di cui alla Legge 184/1983 potranno autorizzare l’Istituzione scolastica all’uscita autonoma da scuola al termine delle lezioni in orario curricolare e in orario extracurricolare. Tale autorizzazione dovrà contenere le dichiarazioni di responsabilità da parte dei genitori in merito alla valutazione del grado di autonomia e delle opportunità di contesto che rendano preferibile la scelta dell’uscita autonoma e dovranno contenere le dichiarazioni di consapevolezza rispetto all’esonero delle responsabilità da parte del personale scolastico, connesse all’obbligo di vigilanza dei minori di 14 anni.

Per regolarizzare l’uscita autonoma degli alunni di scuola secondaria di primo grado è stato predisposto apposito modulo (vedi infra) da consegnarsi, sottoscritto da entrambi i genitori, in duplice copia e con copia dei documenti di identità dei sottoscrittori, agli Uffici di segreteria (di via Millet, 21) secondo gli orari di apertura al pubblico.

Si ricorda che il modulo presentato lo scorso anno scolastico (a.s. 2018/2019) ha ancora valore per l’intero corso di studio e che gli studenti sprovvisti di regolare documentazione per l’uscita autonoma vanno obbligatoriamente riconsegnati nelle mani dei genitori o di chi esercita la responsabilità genitoriale.

Modulo di richiesta di uscita autonoma per gli alunni della Scuola secondaria